Visite: 1373

Referenti e contatti

 

Funzione Strumentale Area 3 – Accoglienza e integrazione/inclusione scolastica: prof.ssa Simona Alagia (coordinamento-monitoraggio studenti con BES)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Referente alunni con DSA: prof.ssa Antonella Sala
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Coordinatrice Dipartimento di sostegno: prof.ssa Chiara Giambalvo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Referente alunni stranieri: prof.ssa Maria Petruzzi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Referente alunni adottati: prof.ssa Caterina Cavadini
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Lo “SPAZIO INCLUSIONE”

L’inclusione scolastica vuole che tutti gli alunni siano valorizzati nella loro diversità, che diventa un punto di forza per arricchire chi e che cosa li circonda, in un ambiente che cambia a seconda dei bisogni e delle risorse di ciascuno.

 

Che cos’è e a chi è rivolto?

Lo “Spazio Inclusione” è un’occasione di incontro tra scuola, famiglia, specialisti e istituzioni. I docenti dell’area Inclusione sono disponibili a colloqui su prenotazione rivolti a quanti desiderino chiarimenti, suggerimenti e indicazioni di intervento. 

Gli interessati potranno richiedere colloqui alle singole docenti tramite mail istituzionale. Gli incontri si svolgeranno presso il Liceo Scientifico e Linguistico Statale “Paolo Giovio” in Via Pasquale Paoli 28 a Como, tel. 031507161. In caso di necessità e previo accordi con le insegnanti, si potranno anche sostenere colloqui a distanza tramite Meet.

Per gli studenti minorenni è possibile accedere allo “Spazio Inclusione” solo con autorizzazione dei genitori compilando il modulo "Dichiarazione di consenso studenti minorenni" (scarica il modulo doc pdf).

 

Quali sono le finalità dello “Spazio Inclusione”?

  • Sensibilizzare e dare informazioni sulle caratteristiche dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, dei Bisogni Educativi Speciali e sulla normativa in vigore;
  • Fornire a docenti, genitori e studenti gli strumenti per promuovere il successo scolastico, sia sotto il profilo educativo-didattico che socio-emotivo;
  • Offrire agli interessati indicazioni che rispondano concretamente ai bisogni;
  • Favorire lo sviluppo di una rete tra scuola, famiglia e servizi che consente di sostenere il benessere e il successo scolastico di tutti gli studenti con Bisogni Educativi Speciali (alunni con disabilità, disturbi evolutivi specifici tra cui DSA, altri BES, studenti stranieri e adottati).

 

Torna su